Varese, deruba un uomo con un coltello: 48enne arrestato per rapina aggravata

Varese, nella serata di giovedì la Polizia Di Stato ha tratto in arresto, in Viale Valganna, un uomo di 48 anni residente in città, dopo averlo sorpreso in flagranza del reato di rapina aggravata.

Gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti sul posto a seguito della segnalazione di un uomo che, impaurito, raccontava di essere stato appena derubato dei suoi averi sotto la minaccia di un coltello.

Il malvivente, che subito dopo aver consumato la rapina si era allontanato in direzione rotonda Viale Valganna, grazie alla tempestività dell’intervento da parte dei poliziotti non ha avuto scampo.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Bloccato e perquisito dagli agenti, è stato trovato in possesso dell’arma e del denaro appena sottratto che è stato restituito alla vittima. Per il rapinatore, già noto per precedenti analoghi, al termine degli atti di rito, si sono aperte le porte del carcere.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...