Urbino, operazione antidroga: la Polizia arresta un 40enne

Urbino, il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Urbino, al termine di un’indagine mirata al contrasto del traffico di stupefacenti, coordinata dalla Procura della Repubblica di Urbino, ha denunciato un 40enne di origini pugliesi, residente in quel centro, sorpreso in possesso di cocaina destinata allo spaccio.

In particolare l’uomo, già attenzionato dagli agenti del Commissariato, lo scorso 27 maggio veniva bloccato all’atto di uscire dalla propria abitazione con addosso una dose di cocaina occultata all’interno di un calzino, pronta per essere ceduta a terzi.

La successiva perquisizione effettuata all’interno dell’abitazione portava al rinvenimento di ulteriori 5 grammi del medesimo stupefacente, di un bilancino di precisione e di sostanza da taglio per la preparazione delle dosi.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Lo stesso personale del Commissariato, a seguito di uno dei numerosissimi controlli su strada effettuati nell’ultimo periodo, rintracciava e traeva in arresto un cittadino marocchino, residente in un centro limitrofo, destinatario di un Ordine di Carcerazione per reati in materia di sostanze stupefacenti, emesso nei suoi confronti dall’Autorità Giudiziaria. Il predetto veniva quindi associato alla Casa Circondariale di Villa Fastiggi – Pesaro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...