fbpx
CAMBIA LINGUA

Urbino, ambulanza si scontra con un bus di ragazzi in gita: 4 morti

La tragedia in galleria, illesi tutti i ragazzini che erano sul pullman

Urbino, ambulanza si scontra con un bus di ragazzi in gita: 4 morti.

Quattro morti sul colpo e sette feriti in modo lieve. È questo il bilancio di uno scontro frontale tra un’ambulanza della Croce Rossa e un pullman carico di ragazzini in gita parrocchiale.

L’incidente è avvenuto nella galleria Ca’ Gulino, lungo la SS73 bis, la cosiddetta “bretella” tra Urbino e Fermignano. Nell’urto l’ambulanza, partita da Fossombrone, si è incendiata e i quattro occupanti non hanno avuto scampo. Sono morti sul colpo un medico, un’infermiera, l’autista e un paziente 80enne, diretti all’ospedale di Urbino.

I feriti – tutti in modo lieve – sono stati trasportati all’ospedale di Pesaro (due bambini e due accompagnatori), e a quello di Urbino (due ragazzi e un accompagnatore). Per loro sarebbero già in corso le procedure di dimissione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Sotto choc l’autista del pullman: a giudicare dalle immagini, l’ambulanza avrebbe almeno parzialmente invaso la corsia opposta in una curva dentro la galleria, andando ad incastrarsi sotto la ruota anteriore del pullman. A chiarire la dinamica dell’incidente saranno i rilievi della Polizia Stradale.

Gli altri ragazzi che viaggiavano sul pullman sono stati trasferiti su un altro automezzo messo a disposizione dagli organizzatori della gita, una parrocchia di Grottammare (Ascoli Piceno) che ha fatto da capofila ad altre. Sono chierichetti, fanno sapere dalla parrocchia, che stavano facendo un tour di due giorni, alla scoperta dei presepi dell’Urbinate e delle rievocazioni storico religiose nell’area.

urbino

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×