Trieste, violazione norme anti-Covid; chiuso un locale per 2 giorni e sanzionate 23 persone che festeggiavano un compleanno

Trieste, due avventori consumavano al banco nel locale, noncuranti delle normative contro la diffusione della pandemia

Trieste, il Questore Irene Tittoni ha disposto la chiusura per due giorni del locale Fullgas di riva Grumula. Personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha riscontrato la presenza di due avventori all’interno dell’esercizio commerciale, intenti a consumare al banco.
Dopo le verifiche e i riscontri del caso, questi, come il titolare, sono stati sanzionati per aver violato la vigente normativa antipandemica.

Inoltre, ieri sera, poco prima delle 21, sono giunte alcune segnalazioni tramite il 112 alla sala operativa della Questura di una festa in corso in un locale di Opicina.
Sul posto si è recato personale della Squadra Volante che ha riscontrato che in un pub di via degli Appiari, chiuso per turno, si stava festeggiando un compleanno.
In ausilio sono giunti militari dell’Arma dei Carabinieri per l’identificazione di 23 giovani, i quali sono stati sanzionati amministrativamente.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...