Trieste, condannato per aver rubato 50kg di rame nel 2011, arrestato mentre si dirigeva in Slovenia

Trieste, la scorsa notte la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino rumeno del 1987. A suo carico un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Venezia
L’uomo si trovava a bordo di un autocarro diretto in Slovenia, che in località San Giovanni di Duino è stato fermato da una Volante del Commissariato di P.S. di Duino Aurisina.
Gli operatori hanno identificato gli occupanti ed è emerso questo rintraccio a carico dello straniero.
Accompagnato in Commissariato, dopo le formalità di rito, è stato arrestato e condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica. Dovrà espiare una pena di 11 mesi e 28 giorni di reclusione, un mese di arresto e una multa di 200 euro. Assieme ad altri correi aveva trafugato da un cantiere edile a Dolo, nell’ottobre 2011, un quantitativo di rame per un valore di 50 mila euro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...