Trento, è in canile il pitbull più volte segnalato

È stato individuato e portato al canile il pitbull che si è reso protagonista di diversi episodi di aggressione a cani e persone

Trento, è in canile il pitbull più volte segnalato.

È stato individuato e portato al canile il pitbull che nelle ultime settimane si è reso protagonista di diversi episodi di aggressione a cani e persone, specialmente nella zona di Trento nord e della Predara.

Gli agenti del nucleo sicurezza urbana della polizia locale, congiuntamente con il personale del Dipartimento di Prevenzione U.O. Igiene e sanità pubblica veterinaria della provincia di Trento, lo hanno recuperato all’interno di un edificio abbandonato a Trento Nord.

L’animale è stato visitato, microchippato, inserito nel registro dei cani mordaci e avviato ad un percorso di addestramento e socializzazione, per il quale si è già resa disponibile un’associazione animalista cittadina.

A carico del proprietario sono state emanate una serie di prescrizioni, il mancato rispetto delle quali tra cui l’utilizzo del guinzaglio e della museruola all’interno delle zone abitate, potrà comportare il sequestro del cane.

Trento, è in canile il pitbull più volte segnalato

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...