Trapani, si scaglia contro i Carabinieri: arrestata 39enne

La donna stava minacciando di morte il titolare di un’attività commerciale

Trapani, si scaglia contro i Carabinieri: arrestata 39enne.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno arrestato, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale, una donna, classe 83, gravata da precedenti di polizia.

I militari dell’Arma, allertati dalla Centrale Operativa, si sono precipitati presso un bar della città, dove era stata segnalata la presenza della 39enne che, per futili motivi e in evidente stato di agitazione, stava minacciando di morte il titolare di un’attività commerciale.

Giunti sul posto, mentre erano intenti a riportarla alla calma, i Carabinieri sono stati letteralmente aggrediti con calci e pugni dalla donna che, alla loro vista, è andata su tutte le furie. 

Dopo essere stata immobilizzata, la 39enne è stata tratta in arresto e, a seguito dell’udienza di convalida, sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Trapani e del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione durante le ore notturne.

rm provinciale

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...