fbpx
CAMBIA LINGUA

Trapani: si presenta a casa della vittima e lo accoltella dopo una lite, convalidato il fermo per un 44enne arrestato per tentato omicidio

Alla base della lite c'erano presumibilmente debiti inerenti alla droga.

Trapani: si presenta a casa della vittima e lo accoltella dopo una lite, convalidato il fermo per un 44enne arrestato per tentato omicidio.

È stato convalidato, dal GIP del Tribunale di Marsala, il fermo del 44enne mazarese che il 7 luglio scorso è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo per tentato omicidio. L’uomo in pieno giorno si sarebbe presentato a casa della vittima (un pregiudicato locale di 25 anni in atto ristretto agli arresti domiciliari) e, a seguito di una lite scaturita presumibilmente per debiti inerenti carichi di droga, lo avrebbe colpito con varie coltellate per poi darsi alla fuga. Il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso, tramite l’escussione di testimoni e i rilievi tecnici eseguiti da personale della Squadra Rilievi del Nucleo Investigativo di Trapani, di ricostruire quanto accaduto assicurando alla giustizia il 44enne. A seguito della convalida del fermo è stata disposta la misura cautelare della custodia in carcere.

Trapani: si presenta a casa della vittima e lo accoltella dopo una lite, convalidato il fermo per un 44enne arrestato per tentato omicidio

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×