Trapani, pusher sorpreso con 400 dosi tra cocaina ed eroina: arrestato e tradotto in carcere

Trapani, aveva con sé decine di dosi di sostanze stupefacenti, il pusher arrestato lunedì scorso dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.
Il giovane, un 23enne trapanese con piccoli precedenti, è stato bloccato dai poliziotti nei pressi di via Sammartano, mentre tenendo a tracolla un marsupio, si guardava intorno con fare sospetto.
Nel borsello gli agenti hanno, quindi, trovato dei piccoli contenitori in plastica con all’interno numerosissime dosi di droga preconfezionate.
Con esattezza, all’interno del marsupio, erano presenti ben 400 involucri, contenenti, in totale, circa 100 grammi di cocaina ed oltre 16 grammi di eroina.
Per il pusher sono così scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e per lui si sono aperte le porte del carcere.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...