Trapani, perseguita l’ex ragazza, ai domiciliari con braccialetto anti stalking

Nonostante il divieto di avvicinamento continua a minacciare l’ex e i suoi amici, arrestato per presunti atti persecutori nei confronti della ex fidanzata

Trapani, perseguita l’ex ragazza, ai domiciliari con braccialetto anti stalking.

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Trapani hanno tratto in arresto, in esecuzioni di un’ordinanza di aggravamento emessa dal locale Tribunale, un 21enne per presunti atti persecutori nei confronti della ex fidanzata.

Nonostante gli fosse stato notificato un provvedimento di divieto di avvicinamento alla parte offesa pochi mesi addietro, i Carabinieri hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza nei confronti del giovane che avrebbe continuato a minacciare l’ex e i suoi amici, ingenerando così nella malcapitata un perdurante stato di ansia e preoccupazione.

I Carabinieri della Compagnia di Trapani hanno così raccolto alcuni elementi che andavano a confermare quella che era la tesi che coraggiosamente la ragazza aveva loro esposto permettendo alla locale Procura di poter avanzare richiesta al Giudice di una misura più afflittiva.

I militari dell’Arma hanno così notificato il provvedimento al 21enne che si ritrova adesso agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio con applicato il braccialetto anti stalking.

Trapani, perseguita l'ex ragazza, ai domiciliari con braccialetto anti stalking

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...