fbpx

Trapani, malore improvviso per un 73enne: intervento provvidenziale dei Carabinieri

Dopo il ricovero in codice rosso e qualche ora di attesa, l’uomo non è più in pericolo di vita

Trapani, malore improvviso per un 73enne: intervento provvidenziale dei Carabinieri.

Lo scorso 24 novembre, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Trapani hanno soccorso un 73enne colpito da un malore mentre passeggiava per le vie del centro.

Alle ore 6.30 circa, i militari dell’Arma, mentre erano impegnati in un servizio di pattuglia nel centro di Trapani, hanno notato, in via Ammiraglio Staiti (nei pressi dell’imbarco degli aliscafi) un uomo che barcollava sul marciapiede, per poi cadere a terra dietro una colonna di un palazzo. Il provvidenziale intervento dei carabinieri, fortunatamente presenti in quel momento in cui la strada risultava deserta, ha permesso il tempestivo arrivo dei soccorsi per l’uomo che, a seguito della caduta, aveva battuto la nuca perdendo molto sangue.

Dopo il ricovero in codice rosso e qualche ora di attesa, è arrivata la notizia da tutti sperata: grazie al tempestivo intervento di carabinieri e del personale medico, l’uomo non è più in pericolo di vita.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Dopo qualche giorno, rientrato a casa, l’uomo ha voluto ringraziare di persona i militari che gli hanno prestato soccorso.

intervento RM

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×