fbpx
CAMBIA LINGUA

Trapani: emessi dal Questore cinque provvedimenti per violenza durante gli eventi sportivi.

Con questi provvedimenti il Questore ha inteso stigmatizzare in chiave di prevenzione condotte concretamente pericolose sotto il profilo dell’ordine pubblico ed estranee ad una sana competizione agonistica.

Trapani: emessi dal Questore cinque provvedimenti per violenza durante gli eventi sportivi.

Nell’ambito delle attività di prevenzione del fenomeno della violenza durante gli eventi sportivi, il Questore di Trapani ha emesso cinque provvedimenti di Divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO) nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di calcio “Unitas Sciacca Calcio”, in relazione ai disordini scaturiti dalla condotta violenta di circa 40 ultras, giunti da Sciacca (AG) per assistere all’incontro di calcio “Folgore Calcio Castelvetrano – Unitas Sciacca Calcio”, valevole per il Campionato di Eccellenza Sicilia, disputatosi lo scorso 22 ottobre 2023 presso lo Stadio “Paolo Marino” di Castelvetrano.

Al termine della gara, un gruppo di circa quaranta sostenitori della squadra saccense, forzavano il cordone di sicurezza creato dal personale in servizio e, dopo aver spalancato uno dei cancelli di uscita, si dirigevano all’esterno dell’impianto sportivo raggiungendo ed aggredendo – con l’utilizzo di aste di bandiera ed altri oggetti contundenti isolati sostenitori della “Folgore Calcio” ancora presenti nelle immediate vicinanze del campo di gioco.
In particolare, cinque ultras saccensi accerchiavano un tifoso della Folgore colpendolo al volto e procurandogli la frattura del setto nasale ed altre escoriazioni sul viso.

Due dei protagonisti dell’evento venivano, nell’immediatezza, bloccati e arrestati dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Castelvetrano; altri tre venivano, invece, indentificati nei giorni successivi e segnalati alla competente Autorità Giudiziaria. Ad esito degli eventi ai cinque veniva applicata la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.
Durante gli scontri, quattro appartenenti alle Forze dell’Ordine riportavano lesioni personali, accertate dai medici del locale pronto soccorso.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Queste misure di prevenzione, della durata di otto anni per due tifosi e di cinque anni per gli altri tre, impediranno ai destinatari di accedere alle manifestazioni sportive di qualsiasi serie e categoria, sia in Italia che all’estero, con la prescrizione di presentarsi presso l’Ufficio di Polizia più vicino al luogo di residenza in occasione degli incontri di calcio che vedano impegnata la squadra dello Unitas Sciacca Calcio.
Con i provvedimenti in questione il Questore ha inteso stigmatizzare in chiave di prevenzione condotte concretamente pericolose sotto il profilo dell’ordine pubblico ed estranee ad una sana competizione agonistica che nulla a che vedere con episodi di violenza e disordine sociale come quelli appena descritti.

Trapani: emessi dal Questore cinque provvedimenti del fenomeno della violenza durante gli eventi sportivi

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×