Trapani, controlli a tappeto dei Carabinieri: denunce e droga tra le siepi

Trapani, nella giornata di ieri i Carabinieri, a conclusione di specifico servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e contrasto a forme di criminalità predatoria e diffusa, repressione dei reati in violazione della normativa sulle sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà un alcamese classe 86, poiché sorpreso alla guida di autovettura rifiutava di sottoporsi agli accertamenti correlati all’uso di sostanze stupefacenti presso il locale presidio ospedaliero, rimediando il massimo della sanzione e un trapanese classe 79 poiché sorpreso alla guida di motoveicolo sprovvisto di patente in condizioni di recidiva nel biennio.

Nel corso dei controlli in ordine al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti oltre a segnalare alla locale Prefettura quali assuntori non terapeutici 3 giovani trapanesi sorpresi in possesso di svariati grammi di cocaina i Carabinieri operanti hanno rinvenuto in via Rodolico, all’altezza del civico 10, occultato in una siepe, un involucro contenente gr. 30 di sostanza stupefacente del tipo crack, verosimilmente destinata allo spaccio.
Durante tutto il servizio sono state identificate oltre 100 persone e 60 veicoli, elevate svariate contravvenzione al CDS per un importo di circa 2.398,00 euro, 2 mezzi sequestrati, 5 documenti ritirati e 40 soggetti controllati, sottoposti a misure cautelari o alternative alla detenzione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...