Trapani, asportano carburante in due distributori, arrestati

I due uomini stavano saltando sul tubo di un erogatore per riempire una tanica di carburante, sono stati tratti in arresto dalla Polizia

Trapani, asportano carburante in due distributori, arrestati.

Avevano asportato della benzina da un distributore della periferia di Trapani e si stavano accingendo a rubarne un ulteriore quantitativo da un’altra stazione di servizio, i due uomini tratti in arresto dagli agenti della Polizia di Stato, nei giorni scorsi.

Le due persone erano state notate da un agente libero dal servizio mentre, saltando sul tubo di un erogatore, stavano riempendo una tanica di carburante. Il poliziotto, attivati telefonicamente i colleghi della Squadra Volante, aveva poi seguito i due uomini che si erano nel frattempo spostati in un altro distributore.

Gli agenti della Polizia di Statoli li hanno quindi sorpresi proprio mentre cercavano di effettuare la stessa manovra su di un’altra pompa di benzina, traendoli in arresto in quanto ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...