Torino, rubavano il rame in una piscina abbandonata

4 arresti della Polizia

Torino, rubavano il rame in una piscina abbandonata.

Venerdì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia di Torino, hanno effettuato 4 arresti per furto pluriaggravato in concorso.

I quattro avevano scavalcato il cancello chiuso della piscina scolastica comunale e si muovevano con atteggiamento sospetto trasportando delle borse.

I poliziotti, dopo aver sottoposto a controllo i membri del gruppo e aver verificato che all’interno delle borse erano presenti cavi di rame recisi, sono entrati nell’istituto scolastico abbandonato. A quel punto la scoperta: una finestra aperta su cui era adagiata una scala e, all’interno della piscina, un controsoffitto dal quale pendevano fili di rame recisi.

Gli agenti hanno sequestrato 55 kg di rame e due coltelli a serramanico. 

I quattro sono stati arrestati per furto pluriaggravato in concorso.

pol

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...