Torino, prende a calci un cane e poi si scaglia contro le auto in sosta: 35enne denunciato

Torino, venerdì pomeriggio una cittadina segnala al 112 NUE la presenza di un soggetto molesto in lungo Dora Firenze. Alla pattuglia del commissariato Dora Vanchiglia giunta sul posto, la donna racconta di un uomo che poco prima, senza apparente motivo, aveva iniziato a prendere a calci il cane di una passante, urlando frasi incomprensibili. Non pago, aveva poi rivolto la propria attenzione verso alcune auto in sosta, colpendole a più riprese.

Grazie alla descrizione fornita, il reo, cittadino nordafricano di 35 anni, viene rintracciato all’altezza di lungo Dora Siena. Durante la perquisizione, gli operatori rinvengono un taglierino occultato nella tasca dei pantaloni.

Da ulteriori accertamenti è emerso come il trentacinquenne non fosse nuovo a questo tipo di episodi.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’uomo è stato denunciato per maltrattamento di animali e porto di oggetti atti ad offendere.

28

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...