fbpx
CAMBIA LINGUA

Torino. “Alto Impatto”: controlli mirati agli accampamenti di Corso Tazzoli. Diffidati i titolari dei camper

Durante l'attività, cui ha concorso anche la Polizia Locale di Torino, sono stati effettuati dei controlli preventivi presso alcuni piazzali di Corso Tazzoli che si prestano ad essere utilizzati come posteggio di camper.

Torino. “Alto Impatto”: controlli mirati agli accampamenti di Corso Tazzoli. Diffidati i titolari dei camper.

Durante il week end, ha avuto luogo un controllo straordinario del territorio ad Alto Impatto coordinato dal Commissariato di P.S. Mirafiori.

Durante l’attività, cui ha concorso anche la Polizia Locale di Torino, sono stati effettuati dei controlli preventivi presso alcuni piazzali di Corso Tazzoli che si prestano ad essere utilizzati come posteggio di camper.

Nello specifico sono stati identificati ventidue soggetti, tutti di etnia rom, per i quali si è appurata, grazie a una costante attività di monitoraggio svolta dal Commissariato unitamente alla Polizia Locale, l’effettiva stanzialità in loco.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In particolare la Polizia Locale ha così potuto diffidare gli intestatari dei suddetti camper a cessare l’attività illecita di campeggio per 5 anni su tutto il territorio regionale, avvertendoli che in caso di inottemperanza gli verrà applicata una sanzione amministrativa pecuniaria e il sequestro del mezzo.

Torino. "Alto Impatto": controlli mirati agli accampamenti di Corso Tazzoli. Diffidati i titolari dei camper.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×