Taranto, scippa una donna su un autobus in via Pitagora ma un passante lo ferma

Taranto, fondamentale questa volta è stata la collaborazione di un cittadino che è riuscito a fermare un giovane scippatore fino all’arrivo del personale della Squadra Volante.

Gli agenti, in servizio nelle vie del Borgo Umbertino, sono stati allertati dai colleghi della Sala Operativa che avevano appena ricevuto una richiesta di intervento in via Pitagora da parte di un cittadino che era riuscito a bloccare un giovane che portava con sé un borsello.

I poliziotti, arrivati in pochissimi minuti sul posto, hanno preso in consegna il giovane ed hanno appreso dalla vittima che lo scippatore, a bordo dell’autobus di linea, le ha strappato con destrezza il borsello e, azionando il pulsante per l’uscita d’emergenza, è riuscito a scendere dal mezzo pubblico nel tentativo di far perdere le sue tracce. Tentativo non riuscito grazie al provvidenziale intervento di un passante.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Il giovane malvivente, un tarantino di 20 anni, è stato accompagnato negli uffici della Questura.

Sono risultati a suo carico recentissimi precedenti penali per furto e truffa, tutti compiuti negli ultimi mesi del 2021. 

Dopo le formalità di rito, il 20enne è stato arrestato per furto con strappo. 

Il borsello è stato poi riconsegnato alla vittima.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...