Taranto, nascondeva pistola e munizioni nel terrazzino di casa: 25enne arrestato 

Taranto, mirata operazione di polizia dei “Falchi” della Squadra Mobile impegnati nella ricerca di armi in uso alla malavita locale. Nell’occasione i sospetti si sono concentrati verso un 25enne disoccupato tarantino , residente in città vecchia.
La successiva perquisizione nel suo appartamento non ha inizialmente dato i risultati sperati. Controllando successivamente un piccolo terrazzo sottostante, che come accertato era nella piena disponibilità del giovane, i poliziotti hanno recuperato una pistola semiautomatica calibro 9×21 marca “Tanfoglio”, completa di matricola e quattro cartucce marca G.F.L., calibro 9×19 parabellum.
L’arma dagli immediati accertamenti è risultato oggetto di denuncia di smarrimento lo scorso mese di luglio.
Il 25enne dopo il ritrovamento della pistola è stato arrestato per detenzione abusiva di armi e munizioni e ricettazione. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...