Taranto, 80mila euro di danni e 6 denunciati per furto di energia elettrica

Taranto, senza sosta i servizi di contrasto al sempre più diffuso fenomeno del furto di energia elettrica nel Borgo Antico di Taranto.

Nella ormai collaudata sinergia tra gli uomini del Commissariato Borgo e i tecnici specializzati dell’Ente Distributore di energia elettrica, nella settimana appena trascorsa 8 sono stati i bypass fraudolenti scoperti.
Oltre ai due allacci abusivi trovati nei depositi, durante le operazioni di contrasto alla preparazione illegale di prodotti ittici, i poliziotti hanno scovato in Piazza San Costantino al primo ed al secondo piano dello stesso stabile altri due collegamenti elettrici che escludevano di fatto il contatore principale.
Altri quattro in altrettante abitazioni private disseminate nei vicoli di città vecchia.
Al termine delle operazioni di ripristino e di messa in sicurezza della rete elettrica, tutti i titolari degli appartamenti che beneficiavano degli allacci abusivi sono state denunciati in stato di libertà per furto di energia elettrica i cinque titolari
Il danno economico stimato dalla compagnia elettrica ammonta a circa 80.000 euro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...