Stava preparando la fuga, truffatore in manette

160

Falsario e truffatore fuggitivo in manette. Sono stati gli uomini dell’anticrimine della Polizia di Milano ad arrestare Luciano Nicolosi, 65 anni originario di Messina e residente a Corbetta. L’uomo che è stato fermato proprio mentre prepararava la fuga è stato condannato a7 anni e mezzo per truffa. Gli episodi si sono consumati tra il 2007 ed il 2011 e si tratta di numerosissime truffe con l’uso di atti e documenti falsi, anche di natura testamentaria. In realtà lui aveva diversi precedenti per furto, rapina ed associazione a delinquere e aveva appena avuto notizia della condanna definitiva a suo carico. Solo grazie alla tempestività dei poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura di Milano, che si è precipitato nella sua abitazione e lo ha sorpreso con le valigie quasi
pronte e si stava preparando per rendersi latitante. Ora dovrà scontare una pena di 7 anni e sei mesi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...