fbpx
CAMBIA LINGUA

Stagno: scoperti dai Carabinieri i presunti autori di alcuni furti ai danni di una ditta di fornitura di servizi della zona

I ladri si sarebbero appropriati di 13 recipienti in plastica per il trasporto di solventi e di 25 euro in contanti provenienti dal distributore automatico di bevande, forzandolo.

Stagno: scoperti dai Carabinieri i presunti autori di alcuni furti ai danni di una ditta di fornitura di servizi della zona.

I Carabinieri della Stazione di Stagno hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Livorno due uomini gravemente indiziati di furto continuato in concorso.

Secondo la ricostruzione dei militari, i due, durante le scorse festività natalizie, periodo di minore attività, avrebbero più volte fatto ingresso all’interno di una ditta di forniture industriali operativa in zona attraverso un cancello lasciato parzialmente aperto. Effettuando tre accessi in giorni diversi, verosimilmente anche per non attirare troppo l’attenzione, si sarebbero appropriati di 13 recipienti in plastica per il trasporto di solventi e di 25 euro in contanti provenienti dal distributore automatico di bevande, forzandolo.

Grazie al rapporto di fiducia con l’Arma locale, la titolare della ditta, che aveva ricevuto plurime segnalazioni di intrusione sull’applicativo del cellulare collegato alle telecamere aziendali, benchè si trovasse fuori zona per le feste, si è messa in contatto con i carabinieri della Stazione che in breve tempo hanno individuato uno dei due complici, un livornese di 50 anni, che avrebbe fatto da “palo”. L’altro presunto responsabile, invece, un 47enne di origini rumene, si sarebbe allontanato prima del loro arrivo ma è stato comunque identificato grazie alla visione dei filmati e alla personale conoscenza del territorio dei militari stessi, che lo hanno riconosciuto per averlo sottoposto a controllo proprio in quei giorni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

stagno: scoperti dai Carabinieri i presunti autori di alcuni furti ai danni di una ditta di fornitura di servizi della zona

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×