fbpx
CAMBIA LINGUA

Spara alla ex, poi si barrica in casa con le figlie e si uccide

Quando i Carabinieri hanno cercato di entrare nell'appartamento, l'uomo si è tolto la vita

Tragedia nella Brianza comasca: ferisce la ex, si barrica in casa con le figlie e si uccide.

Momenti di terrore ieri nel Comasco. Un uomo di 62 anni ha ferito l’ex compagna 32enne con un colpo di pistola, poi si è barricato in casa con le figlie di 6 e 8 anni.

Quando i Carabinieri hanno cercato di entrare nell’appartamento, l’uomo si è tolto la vita con la stessa arma.

Il raptus di follia a Cremnago di Inverigo, nella Brianza comasca. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Le bambine, sotto choc, sono illese. Proprio ieri all’uomo doveva essere notificata un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Como per reati da codice rosso.

comasco

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×