fbpx
CAMBIA LINGUA

Sorpreso alla guida con tasso alcolemico pari al doppio del limite consentito: denunciato il conducente 32enne per guida in stato di ebbrezza

I militari hanno proceduto nell’immediatezza al ritiro della patente e al sequestro dell’auto, informandone le autorità competenti.

Sorpreso alla guida con tasso alcolemico pari al doppio del limite consentito: denunciato il conducente 32enne per guida in stato di ebbrezza.

Livorno. Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi sulla sicurezza stradale disposi dal Comando Provinciale di Livorno, in linea con le direttive della Prefettura, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Portoferraio hanno denunciato in stato di libertà un 32enne che, in orario notturno, è stato sorpreso ubriaco alla guida della propria autovettura. Si tratta di un operaio di origini campane residente sull’isola, con precedenti di polizia.

Il predetto, al controllo del tasso alcolemico eseguito lungo la Strada Provinciale 24, ha fatto registrare un valore di 1,23 gr/l, oltre il doppio rispetto al limite consentito ed è pertanto stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. I militari hanno proceduto nell’immediatezza al ritiro della patente e al sequestro dell’auto, informandone le autorità competenti.

Oltre ai servizi di sicurezza stradale, i carabinieri elbani sono stati impegnati a garantire la sicurezza nel centro di Portoferraio in occasione dell’accensione dell’albero di Natale voluto dalla locale Amministrazione Comunale. Per l’occasione militari hanno svolto una pattuglia a piedi nel centro storico con la mantella e la sciabola.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

controlli

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×