fbpx
CAMBIA LINGUA

Sorpresa mentre entra in una casa di notte e ruba un portafogli: nei guai una 52enne ad Udine

Trovati vari arnesi atti allo scasso nascosti all'interno della borsa della donna

Sorpresa mentre entra in una casa di notte e ruba un portafogli: nei guai una 52enne ad Udine.

La Polizia di Stato di Udine, nella tarda serata di venerdì 13 ottobre, ha sventato un furto in abitazione commesso da una 52enne, già gravata da plurimi precedenti penali per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio.

Introdottasi, con il favore della notte, all’interno di un’abitazione della periferia udinese, la donna è riuscita ad appropriarsi di un portafoglio rubandolo da una delle stanze da letto dell’abitazione. Ma la stessa è stata subito raggiunta da uno degli inquilini che, destato improvvisamente dal sonno, la coglieva letteralmente “con le mani nel sacco”.

Rivoltisi prontamente al 112, i residenti sono riusciti a trattenere la donna nell’attesa dell’intervento del personale della Squadra Volanti, che, appurata la dinamica dei fatti, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato della 52enne.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Durante la perquisizione eseguita dagli agenti, sono stati rinvenuti, nascosti all’interno della borsa della donna, vari arnesi atti allo scasso, oltre che un taglierino e una torcia. Tutti strumenti che sono stati sottoposti a sequestro probatorio, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

La donna risulta indagata in stato di arresto per furto in abitazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Nella mattina di sabato 14 ottobre, in sede di convalida dell’arresto, il GIP ha disposto nei confronti della donna la misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

WhatsApp Image 2023-10-16 at 13.32.54

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×