Siracusa, varie segnalazioni e arresti durante la lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti

Siracusa, Proseguono in tutta la provincia, con particolare attenzione alle “piazze dello spaccio” siracusane, i controlli del territorio finalizzati a frenare lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti che hanno portato, negli ultimi mesi, a numerosi arresti e al sequestro di ingenti quantità di sostanze stupefacenti.

Anche ieri, l’impegno degli agenti degli uffici operativi della Questura ha avuto i suoi frutti, infatti, i poliziotti delle Volanti sono intervenuti in via Santi Amato, nota piazza di spaccio, ed hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti Bianchini Steven, siracusano di 31 anni, già noto alle forze di polizia.

L’uomo è stato trovato in possesso di 30 dosi di marijuana e 5 dosi di cocaina. 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’arrestato, dopo le incombenze di rito, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Gli Agenti delle Volanti, inoltre, a seguito di un controllo in via Immordini, nel pomeriggio di ieri, hanno segnalato alla competente Autorità Amministrativa un uomo di 36 anni, trovato in possesso di cocaina per uso personale.

Infine, alle ore 22 di ieri sera, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato in via Santi Amato, 60 grammi di marijuana, contenuta in una busta di plastica.

 

Nel corso dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, gli Agenti delle Volanti hanno denunciato due persone per inosservanza a dette misure. 

Infine, gli agenti hanno denunciato un uomo, di 40 anni, per furto di energia elettrica.   


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...