Siracusa, sorpreso mentre spacciava in Piazzale Lepanto, arrestato

Siracusa, è stato trovato in possesso di 17 dosi di hashish, tutte già confezionate e pronte ad essere vendute

Siracusa, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa, a seguito di specifico servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, B.K., di origine algerina ma residente a Siracusa, classe 1968, incensurato.
Nello specifico, l’uomo, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 17 dosi di hashish, tutte già confezionate e pronte ad essere vendute, oltre che della somma contante di 100 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.
I militari, che avevano notato l’atteggiamento sospetto dell’uomo di fronte al parco giochi di Piazzale Lepanto, lo hanno visto cedere una dose di sostanza stupefacente ad altro soggetto e sono quindi intervenuti bloccando sia il cedente che l’acquirente. Il primo è stato tratto in arresto, mentre il secondo è stato segnalato all’Autorità Amministrativa quale assuntore. Ultimate le formalità di rito, B.K. è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...