Siracusa, due arrestati: un 32enne per spaccio i stupefacenti e uno straniero per tentata rapina

Siracusa, Nel primo pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti, nell’ambito dei controlli finalizzati al contrasto delle piazze dello spaccio, hanno rinvenuto e sequestrato, in uno stabile sito in Via Immordini, 14 dosi di marijuana e 26 di cocaina.

Inoltre, nella serata, nel prosieguo della stessa attività, sempre in Via Immordini, gli uomini delle Volanti hanno arrestato Giardina Luigi, di 32 anni, residente a Carlentini, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato sorpreso in possesso di una dose di marijuana, due di  crack e tre di Cocaina, oltre a 293 euro in contanti, probabile provento dell’attività di spaccio.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Dopo le formalità di rito, Giardina Luigi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, è stato posto ai domiciliari.

 

Infine, agenti delle Volanti intervenivano in Piazza S. Lucia ove notavano una animata lite tra due stranieri. Uno dei due, vista la presenza della Polizia, tentava di allontanarsi ma, prontamente raggiunto, veniva bloccato e identificato per Nasir Azzidine, marocchino di 38 anni. L’equipaggio della Volante, svolte immediate indagini, faceva piena luce sull’accaduto acclarando che il marocchino aveva tentato di rubare una bicicletta elettrica ad un altro giovane straniero che, nella colluttazione, si procurava delle ferite.

Dopo le incombenze di rito, Nasir Azzidine, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, è stato posto ai domiciliari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...