Siena, la badante maltratta gli anziani di cui si deve prendere cura: arrestata per lesioni aggravate

Siena, “Alcune notti fa, militari della Carabinieri della Compagnia di Siena traevano in arresto una donna di nazionalità rumena, resasi responsabile di lesioni aggravate nei confronti di due anziani presso cui era stata assunta quale badante da circa un mese.

A dare l’allarme sono stati i vicini di casa della coppia anziana, mediante telefonata al numero d’emergenza 112: allertati dai rumori molesti provenienti dall’abitazione dei coniugi, i due si sono presentati nell’appartamento e sono stati subito aggrediti dalla donna che ha cercato di cacciarli fuori.

I militari del N.OR. di Siena unitamente a quelli della Stazione di Monteroni d’Arbia (SI), hanno immediatamente raggiunto l’abitazione degli anziani che mostravano segni evidenti di percosse e durante le fasi di identificazioni, sono stati aggrediti con calci e pugni dalla badante che ha tentato invano di sottrarsi al controllo.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

La donna veniva tratta in arresto per lesioni personali aggravate, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e tradotta presso il proprio domicilio in stato di arresto a disposizione della Procura della Repubblica di Siena. Giudicata con rito per direttissima, è stata sottoposta all’obbligo di presentazione alla p.g.”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...