Siena, controlli dai Carabinieri: arrestato uomo per non aver osservato gli arresti ai domiciliari

Siena, “Un servizio straordinario di controllo del territorio è stato attuato dai Carabinieri della Compagnia di Siena nei giorni scorsi. I militari dell’Arma hanno controllato oltre 80 persone, effettuati posti di controllo e ispezioni in alcuni locali nonché attuato numerose verifiche finalizzate ad esaminare il rispetto delle misure imposte dalla compagine governativa per il contrasto alla diffusione del Covid-19.

La Stazione di Siena ha arrestato un uomo classe ’62, già sottoposto agli arresti domiciliari, perché inottemperante alle prescrizioni lui imposte: negli ultimi tempi era stato accertato che lo stesso detenesse stupefacente ai fini di spaccio e pertanto è stato associato presso la locale casa circondariale, a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.

Durante il servizio, i militari della Stazione di Sovicille (SI) hanno deferito alla Procura della Repubblica di Siena un uomo classe ’95 per evasione in quanto, durante i controlli del rispetto degli arresti domiciliari ai quali era ristretto, lo stesso non è stato trovato in casa.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

I militari della Stazione di Monticiano (SI) hanno imposto la chiusura in un locale di quel centro storico sorpreso mentre somministrava alcolici oltre l’orario di chiusura. Nella circostanza gli operanti hanno sanzionato cinque avventori e applicato la sanzione accessoria di chiusura del locale per 5 giorni.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Siena hanno attuato una serie di posti di controllo sulle principali arterie della giurisdizione finalizzati alla prevenzione degli incidenti. Due le denunce alla Procura della Repubblica di Siena per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, e tre le persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti alla competente Prefettura sorpresi nel centro storico di Siena”.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...