fbpx

Sferra uno schiaffo all’arbitro al termine della partita under 14. Daspo di un anno per un genitore

L'accaduto avviene dopo averlo schernito per l'arbitraggio prestato

Sferra uno schiaffo all’arbitro al termine della partita under 14. Daspo di un anno per un genitore.

Nei giorni scorsi è stato emesso dal Questore della provincia di Novara un DASPO a carico di un uomo di 46 anni residente in provincia di Biella a seguito delle condotte dallo stesso tenute in occasione dell’incontro di calcio under 14 Regionali “ASDC Gozzano– ASDC Baveno” del 03 febbraio 2024, valevole per il Campionato Regionale Under 14 stagione 2023-2024, disputato presso lo stadio comunale di Gargallo di Via Don Minzoni.

L’uomo, genitore di un giovane giocatore appartenente alla formazione del Gozzano, al termine dell’incontro di calcio ha invaso il terreno di gioco entrando nell’area riservata esclusivamente ai giocatori e al personale dirigente segnalato in distinta, raggiungendo l’arbitro federale che aveva diretto l’incontro e dopo averlo schernito per l’arbitraggio prestato, gli ha sferrato uno schiaffo in pieno volto, cagionandogli delle lesioni.

All’uomo, per la condotta tenuta, è stata applicata la misura di prevenzione che vieta l’accesso alle manifestazioni sportive per la durata di un anno.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Sferra uno schiaffo all'arbitro al termine della partita under 14. Daspo di un anno per un genitore

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×