Scoperto traffico di auto rubate tra Piemonte e Calabria

Tra gli arrestati anche un avvocato del Foro di Locri (RC)

Scoperto traffico di auto rubate tra Piemonte e Calabria.

La Polizia di Stato ha scoperto un traffico di auto rubate tra Torino e Reggio Calabria. Nell’ambito dell’operazione “Bisarca 2” sono finite in manette 4 persone, tra cui un avvocato del Foro di Locri (RC). 

In base alle indagini, svolte con il supporto della Polizia Stradale di Catanzaro, il legale calabrese, assieme ad altre 3 persone, avrebbe contribuito a riciclare 8 auto rubate a Torino e provincia.

Secondo le accuse, i 4 indagati, avrebbero ricevuto le auto rubate per poi sostituirne le targhe con quelle di altri veicoli in loro possesso. 

Proprio l’avvocato si sarebbe recato personalmente in Piemonte per ritirare un fuoristrada Mitsubishi Pajero, rubato alcuni mesi prima a Torino, per poi trasportarlo in Calabria con una bisarca (che ha dato il nome all’inchiesta).

I 4 arrestati sono stati condotti nel carcere di Locri.

auto rubate

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...