fbpx
CAMBIA LINGUA

Saronno. Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio. Identificate oltre 300 persone, un arresto e due denunciati

Il servizio è alla base di un progetto di intervento predisposto in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e attuato mediante ordinanza del Questore di Varese, mirato all’intensificazione dell’attività di controllo del territorio della città di Saronno.

Saronno. Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio. Identificate oltre 300 persone, un arresto e due denunciati.

Nella giornata di lunedì 25 marzo, a Saronno, la Polizia di Stato di Varese ha coordinato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha visto il concorso di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Milano, della Polizia Ferroviaria, dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia Locale, finalizzato ad un potenziamento dell’azione di prevenzione e presidio del territorio, nonché ad un attento monitoraggio delle zone note per la presenza di stranieri irregolari sul territorio nazionale.

Nel corso del servizio è stato tratto in arresto un soggetto per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; due soggetti sono stati, invece, deferiti all’Autorità Giudiziaria rispettivamente per inosservanza delle prescrizioni di sorveglianza speciale e spaccio di sostanze stupefacenti. In più sono stati contestati alcuni illeciti amministrativi e sono state controllate complessivamente 305 persone.

Il servizio è alla base di un progetto di intervento predisposto in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e attuato mediante ordinanza del Questore di Varese, mirato all’intensificazione dell’attività di controllo del territorio della città di Saronno che ha visto impegnato il personale delle Forze dell’Ordine in specifici servizi che si sono svolti nel corso dei mesi precedenti.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Saronno. Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio. Identificate oltre 300 persone, un arresto e due denunciati.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×