fbpx
CAMBIA LINGUA

San Lazzaro di Savena (BO): sequestrata droga, denaro e materiale per il confezionamento

Un 47enne è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

San Lazzaro di Savena (BO): sequestrata droga, denaro e materiale per il confezionamento

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di San Lazzaro di Savena hanno arrestato un 47enne italiano, divorziato, operaio, incensurato, accusato del reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività che ha portato all’arresto si è svolta durante un ordinario controllo alla circolazione stradale effettuato sulla via Bargello nel Comune di Castenaso (BO). Verso le ore 00:50, l’attenzione di una pattuglia del Radiomobile di San Lazzaro di Savena è stata attirata da un furgone di colore arancione con al volante un uomo dall’atteggiamento sospetto. Al momento del controllo, i militari sono stati subito raggiunti dal tipico odore pungente di sostanza stupefacente, provenire dall’interno dell’abitacolo; insospettitisi, hanno perquisito l’uomo, apparso subito agitato e ingiustificatamente preoccupato al controllo.

All’interno di un borsello, i militari hanno rinvenuto un bilancino di precisione elettronico, un coltello in acciaio con lama lunga 6 cm e la punta sporca di sostanza stupefacente di colore marrone del tipo Hashish e una somma di denaro contante, di vario taglio, pari a 200 euro oltre ad un barattolo in vetro con al suo interno resti di Marijuana.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La perquisizione è stata estesa anche a casa, dove i Carabinieri hanno recuperato: 4 grammi di Hashish; 100 grammi di Marijuana; 8 piante di Marijuana con un’altezza media di 90cm custodite all’interno di due diverse serre, entrambe dotate di lampada UV, ventole e temporizzatore; 16 flaconi di fertilizzanti, oltre ad una bilancia da cucina, una macchina per il sottovuoto e vario materiale utilizzato per la coltivazione e confezionamento della droga. In ultimo, il 47enne aveva anche una somma in denaro contante pari a 400euro suddiviso in banconote di vario taglio, ritenuta provento della sua attività di spaccio. L’uomo è stato portato in caserma per le procedure di foto segnalamento e di rito e, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato arrestato.

Al termine della celebrazione del processo con rito per direttissima, l’arresto è stato convalidato ed il 47enne rimesso in libertà senza irrogazione, al momento, di misura cautelare alcuna.

San Lazzaro di Savena (BO): sequestrata droga, denaro e materiale per il confezionamento

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×