Salerno, violentissima rissa nel centro di Eboli: 3 denunciati

Salerno, nella nottata del 18 Novembre 2021, i Carabinieri della Stazione di Eboli, hanno denunciato in stato di libertà per il reato di rissa e lesioni aggravate 3 cittadini Ebolitani, di 33, 36 e 43 anni. La denuncia in stato di libertà è scaturita subito dopo l’immediato intervento e la preliminare attività info-investigativa svolta dall’Arma locale che ha permesso di riscontrare la dinamica dei fatti avvenuti nella notte nel centro cittadino di Eboli. I predetti, sulla pubblica via, per futili motivi, ingaggiavano una breve colluttazione, nel corso della quale i due germani di 33 e 36 anni colpivano con pugni e calci il quarantatreenne procurandogli la frattura di tre costole e del setto nasale; a sua volta quest’ultimo ha attinto uno dei fratelli con un coltello da cucina, procurandogli ferite superficiali. I due feriti a seguito delle lesioni riportate, venivano medicati rispettivamente presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Eboli e Battipaglia e giudicati non in pericolo di vita.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...