fbpx
CAMBIA LINGUA

Roma, truffe agli anziani: la Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un ventunenne di origini campane

Per lui il Questore ha disposto il rimpatrio con foglio di via obbligatorio per 2 anni. 

Roma, truffe agli anziani: la Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un ventunenne di origini campane.

 

Ennesimo arresto di truffatori di anziani. Nella mattinata di ieri gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile romana, durante un servizio dedicato alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato un 21enne perché gravemente indiziato di truffa aggravata. Il giovane viaggiava su un’auto che, dai primi accertamenti, è risultata intestata ad una società a noleggio con sede a Napoli. Ciò ha fatto insospettire ancor di più gli investigatori, vista l’usuale abitudine da parte dei truffatori di viaggiare su macchine non riconducibili direttamente a loro, sicché hanno deciso di pedinarlo per le strade della capitale fino ad arrivare in una via del quartiere portuense dove lo stesso si è fermato per salire all’interno di un condominio. A quel punto gli agenti lo hanno atteso all’uscita bloccandolo con vari monili e una busta contenente 1700 euro in contanti. Ascoltata la vittima, una donna di 84 anni, ha riferito ai poliziotti di aver ricevuto la classica telefonata del finto nipote e di aver consegnato poco dopo i suoi averi allo stesso ragazzo fermato dagli agenti.

La Procura di Roma ha chiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari la convalida della misura pre-cautelare; parallelamente, all’esito di una rapida istruttoria condotta dalla Divisione Polizia Anticrimine, il Questore, a carico del 21enne, risultato residente in Campania, ha adottato il foglio di via obbligatorio in virtù del quale il giovane, oltre a fare rientro immediato nel proprio comune di residenza, non potrà tornare nella capitale per 2 anni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ad ogni modo l’ indagato è ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Roma, truffe agli anziani: la Polizia di Stato arresta in flagranza di reato un ventunenne di origini campane.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×