fbpx

Roma, trafficante di droga affiliato alla ‘ndrangheta estradato in Italia dalla Spagna

Roma, rintracciato lo scorso dicembre a Fuengirola (Spagna), oggi è stato estradato in Italia il latitante D.G., classe 1990.

Affiliato e intermediario di un’organizzazione criminale, operante nel traffico internazionale di stupefacenti dal sud America all’Italia, si era reso irreperibile subito dopo l’emissione del provvedimento cautelare spiccato a suo carico dalla Procura della Repubblica di Roma.

Il ROS dei Carabinieri di Roma, a seguito degli sviluppi delle ricerche del latitante, hanno richiesto all’Autorità giudiziaria di emettere anche un Mandato d’arresto europeo, che ha consentito l’attivazione delle ricerche, anche oltreconfine, tramite l’unità I-CAN dell’omonimo progetto del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia (S.C.I.P.) della Direzione Centrale della Polizia Criminale, attraverso il quale si è giunti alla localizzazione e all’arresto del latitante da parte della polizia spagnola.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Un ulteriore tassello che sottolinea l’eccellente sinergia operativa tra le Polizie dei vari Paesi che condividono il progetto I-CAN, sotto l’egida Interpol, che si prefigge l’arduo compito di contrasto alle propagazioni internazionali della ‘ndrangheta.

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×