Roma, sgomberi in zona Aventino: la Polizia nelle aree verdi

Eliminati diversi giacigli e baracche

Roma, sgomberi in zona Aventino: la Polizia nelle aree verdi.

Sono iniziate ieri e proseguite anche oggi le operazioni di bonifica, consistenti nello sgombero di baracche e giacigli di fortuna presenti in alcune aree verdi in zona Aventino dove, da tempo, si erano stanziati diversi cittadini senza fissa dimora.

Sul posto, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Celio, con l’ausilio di personale del Dipartimento delle Politiche Sociali ed abitative, nonché del Nucleo Assistenza Emarginati, hanno provveduto alla sistemazione delle persone trovate sul posto.

Roma, sgomberi in zona Aventino: la Polizia nelle aree verdi

Tale situazione di degrado aveva creato, nel tempo, preoccupazione tra i residenti, rappresentata anche da alcune associazioni di quartiere. Gli agenti, hanno richiesto sul posto anche l’intervento di personale dell’AMA per la pulizia dei luoghi che sono stati così ripristinati.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...