Roma, furti in appartamento: arrestato un gruppo di giovani ladri

Roma, un’importante attività di Polizia Giudiziaria è stata svolta dalla Squadra di P. G. del commissariato Prati, in sinergia con la Squadra di P. G. del commissariato Tivoli, per monitorare e fronteggiare il fenomeno dei furti in appartamento.

Tale attività ha permesso in tempi ridotti di denunciare all’A. G. per furto aggravato, un gruppo di soggetti di giovane età, facenti parte di una famiglia rom oramai da anni radicata nella capitale e nota per la commissione di reati del genere e di rinvenire gran parte della refurtiva.

Nei giorni precedenti i proprietari di un’abitazione nel quartiere hanno richiesto l’intervento degli agenti poiché al rientro dalle vacanze si sono accorti che erano state asportate numerose borse da donna di elevato valore, orologi e vari gioielli pregiati. Le immediate indagini hanno permesso di indirizzare le ricerche degli autori dell’ingente furto, in località Tivoli, nella zona dell’Albuccione. Una volta acquisito un elevato compendio indiziario, condiviso sia dalla Procura della Repubblica del Tribunale ordinario sia dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, gli agenti hanno effettuato perquisizioni locali e personali che hanno permesso di rinvenire parte della refurtiva, in particolare 2 borse, nonché materiali investigativo utile all’A. G. per attribuire il furto a tre componenti della famiglia nomade oggetto di perquisizione, tra cui una minorenne. Sono stati inoltre sequestrati gli abiti utilizzati dagli indagati il giorno del furto e nei giorni successivi sono state rinvenute altre 4 borse da donna di elevato valore. Molteplici sono stati gli attestati di stima da parte delle persone offese, appena rientrate in possesso delle loro borse di elevato valore nominale ed affettivo.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...