Roma, fermata banda di usurai: prestavano soldi con tassi del 900%

Sequestrati Rolex, gioielli e denaro per 400mila euro

Roma, fermata banda di usurai: prestavano soldi con tassi del 900%.

Rolex, gioielli e denaro per un ammontare totale di 400mila euro. Questo il bilancio di un’inchiesta che ha portato all’arresto di 8 persone in vari Comuni della provincia di Roma. 

Nei loro confronti i Carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Velletri su richiesta della Procura della Repubblica.

Commercianti, operaipiccoli imprenditori. Erano queste le vittime preferite dalla banda di usurai dei “Castelli Romani”.

Le vittime accertate sarebbero almeno 58. Con tassi d’interesse che, in alcuni casi, superavano il 900% del credito erogato.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata all’usura e all’estorsione e di spaccio di sostanze stupefacenti.

VELLETRI - 8 occ per usura (2)

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...