Roma. Ferito con il coltello durante un’aggressione: arrestato dalla Polizia di Stato un 33enne cittadino somalo.

Un 33enne somalo è stato arrestato dai poliziotti del commissariato Viminale per lesioni aggravate nei confronti di un 56enne.

Gli agenti sono intervenuti intorno alle 10 all’altezza di via dei Mille, angolo piazza Indipendenza, dove era stata segnalata una rapina.

Lì hanno trovato l’uomo in questione mentre, a pochi metri di distanza, la vittima con il braccio sinistro ancora sanguinante dopo essere stata colpita con un’arma da taglio.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

I poliziotti hanno cosi proceduto all’arresto dello straniero recuperando il coltello con cui aveva ferito il 56enne. Quest’ultimo, soccorso, è stato refertato da personale medico con 10 giorni di prognosi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...