Roma, droga nella Capitale: sequestri di cocaina e 6 arresti

Sigilli su un totale di 5.240 euro

Roma, droga nella Capitale: sequestri di cocaina e 6 arresti.

Prosegue senza sosta l’attività della Polizia di Stato di Roma per la prevenzione e la repressione dei reati inerenti alla detenzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad ogni modo tutti gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

Porta Pia

Negli ultimi giorni, i poliziotti del Commissariato Porta Pia hanno arrestato un 50enne italiano nei pressi del mercato rionale di via Giovanni Conti che è stato trovato in possesso di circa 26g di cocaina suddivisa in 49 dosi e la somma di 175 euro.

L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Roma il quale ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Appio Nuovo

La squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato Appio Nuovo ha arrestato un 53enne italiano in zona Arco di Travertino. L’uomo è stato inizialmente fermato e controllato poiché stava guidando in modo pericoloso ma, successivamente, è stato trovato in possesso di circa 15g di cocaina suddivisa in 24 dosi. Inoltre sono stati sequestrati 150 euro. L’arresto è stato convalidato.

Quarticciolo

I poliziotti della Sezione Volanti hanno arrestato un 30enne italiano trovato in possesso di circa 4g di cocaina. Il ragazzo è stato notato e controllato dai poliziotti mentre cedeva della sostanza ad un’altra persona in zona Quarticciolo. Dopo la convalida per  l’uomo è stata disposta  la misura coercitiva dell’obbligo di dimora nel comune di Roma.

Via delle Vigne Nuove

Sempre gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato un 25enne romeno sorpreso con circa 12g di cocaina durante un controllo in strada in via delle Vigne Nuove. Il ragazzo, inoltre, è stato trovato in possesso di 545 euro che sono stati sequestrati. L’ arresto è stato convalidato e per l’uomo è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

San Basilio

Gli Investigatori del IV Distretto San Basilio sono intervenuti in via Corinaldo dove hanno sorpreso ed arrestato un 36enne italiano che stava cedendo della sostanza stupefacente.

L’uomo aveva nascosto circa 7g di cocaina oltre la ringhiera di un condominio che recuperava al momento della vendita. Oltre alla sostanza rinvenuta sono stati sequestrati 170 euro. Arresto convalidato con la misura degli arresti domiciliari.

Viminale

Gli agenti del Commissariato Viminale hanno arrestato un 35enne albanese a seguito di un servizio mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella zona della stazione Termini. L’uomo è stato inizialmente trovato in possesso di circa 2g di cocaina e 200 euro. Successivamente sono stati trovati altri 4g nascosti all’interno dell’autovettura utilizzata dall’uomo. L’arresto è stato convalidato e per l’uomo è stata disposta la misura del divieto di dimora nel comune di Roma.

Ciampino

Gli investigatori del Commissariato Marino, dopo un’attenta attività di osservazione nella zona di Ciampino, ha arrestato un 33enne italiano gravemente indiziato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il ragazzo era solito noleggiare delle piccole utilitarie per spacciare la sostanza. Inizialmente il ragazzo è stato trovato in possesso della somma di 4000 euro e successivamente, dopo aver perquisito una delle autovetture noleggiate, sono stati rinvenuti 32g di cocaina nascosti nel tunnel del cambio già suddivisi e pronti per la cessione.

L’arresto è stato convalidato dal GIP del Tribunale di Velletri e per l’uomo è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...