Roma, droga nella Capitale: 10 arresti negli ultimi giorni

Continua l'attività della Questura

Roma, droga nella Capitale: 10 arresti negli ultimi giorni.

 Sempre alta l’attenzione della Questura di Roma nei confronti dello spaccio di droga in tutta la capitale: 7 le persone, gravemente indiziate del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, arrestate dalla Polizia di Stato.

San Lorenzo

In seguito ad un’intensa attività info-investigativa, gli agenti del commissariato San Lorenzo hanno arrestato un 32enne ed una 25enne, entrambi italiani, che in zona Laurentino nascondevano cocaina ed hashish nel proprio appartamento.

Fermati all’esterno di un supermercato per un controllo, addosso all’uomo è stato trovato dell’hashish; in casa della coppia, e più precisamente nella stanza da letto, c’erano circa 50 grammi di cocaina e quasi 600 grammi di hashish. I 2 sono stati arrestati ed il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato la misura adottata dalla Polizia Giudiziaria.

Lido di Roma

Gli investigatori del X distretto Lido di Roma, durante un appostamento, hanno visto una donna che, consegnata una banconota ad un uomo, si è avvicinata alle cassette della posta di un condominio e, prelevata una dose di droga, si è allontanata velocemente.

Fermato dai poliziotti, il 42enne è stato trovato in possesso di 105 euro in contanti; nel punto in cui la donna aveva preso la sua dose, sono stati invece rinvenuti 7 grammi di cocaina e 7 grammi di crack mentre, nell’appartamento dell’uomo, 5.500 euro in contanti.

Arrestato, dopo la convalida del Giudice per le Indagini Preliminari, a carico dell’uomo è stata emessa la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Fidene

Gli agenti del III distretto Fidene-Serpentara hanno arrestato un italiano di 22 anni sorpreso mentre, a bordo della propria auto, consegnava un involucro ad una persona e si allontanava: bloccata immediatamente l’auto, al suo interno sono stati scovati 39 involucri di sostanza stupefacente e 260 euro in contanti.

Il ragazzo è stato quindi arrestato e, in seguito all’udienza di convalida, il Gip ha confermato l’operato degli investigatori.

Colombo

Sono stati invece i poliziotti del commissariato Colombo ad arrestare un 53enne  che, anche lui all’interno della sua macchina, vendeva droga: l’uomo è stato trovato in possesso di 125 euro in contanti, 9 grammi di cocaina, 17 grammi di hashish; all’interno dell’abitazione sono stati trovati ulteriori 12 grammi di cocaina e 75 grammi di hashish. Anche in questo caso il GIP ha convalidato la misura precautelare adottata.

Casilino

Infine, gli agenti del VI Distretto Casilino, durante uno specifico servizio volto  al contrasto del fenomeno della vendita di sostanze stupefacenti  nella nota piazza di spaccio di via Gian Battista Scozza, hanno arrestato due cittadini italiani, di 34 e di 18 anni, che addosso avevano 4 grammi di hashish, 1 grammo di cocaina e 30 euro in contanti. Per entrambi l’arresto è stato convalidato dal GIP.

Altri arresti

Inoltre altre 3 persone sono state arrestate dai poliziotti della Sezione Volanti, del commissariato San Lorenzo e del commissariato Romanina, in 3 diverse circostanze.

Ad ogni modo gli indagati sono da ritenere presunti innocenti, in considerazione dell’attuale fase del procedimento, ovvero quella delle indagini preliminari, fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...