Roma, controlli al Tridente e al quartiere Prati: attenzione su mascherine e Green Pass

Roma, sono iniziati ieri e proseguono anche oggi, secondo le indicazioni emerse in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica in Prefettura e i successivi Tavoli tecnici, mirati controlli finalizzati sia al rispetto dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale anti covid (mascherine) che ad evitare assembramenti, soprattutto nella zona del centro cittadino, litorale romano, parchi e ville.

Particolare attenzione è rivolta alla zona del centro storico, cosiddetto tridente, via del Corso e piazza di Spagna nonché nell’area compresa tra via Cola di Rienzo, Viale Giulio Cesare, Piazza Risorgimento, viale Libia, viale Eritrea, piazza Gimma, piazza Annibaliano, tutti luoghi maggiormente soggetti, nel fine settimana, allo shopping ed al turismo. Controlli effettuati anche sul litorale romano: Civitavecchia ed Anzio.

Gli agenti della Polizia di Stato, composto da numerosi equipaggi, sia appiedati che auto e moto montati, sono affiancati dalla Polizia Locale di Roma Capitale, dalla Guardia di Finanza, dai Carabinieri e dalla Protezione Civile.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Onde evitare che, in alcune vie o piazze, si possano creare assembramenti a causa di un numero di persone eccessivo, sono state predisposte delle transenne dedicate per favorire il contingentamento delle persone.

Nel pomeriggio di ieri sono state circa 350 le verifiche effettuate sul possesso del “green pass” e 65 gli esercizi pubblici controllati, senza riscontrare particolari criticità, nonostante la massiccia presenza di persone e di turisti dediti allo shopping.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...