fbpx
CAMBIA LINGUA

Roma, bimba di un anno trovata morta in auto: dimenticata dal papà carabiniere che doveva portarla al nido

La madre è andata a riprenderla, ma si è accorta che la piccola non era mai entrata

Roma, bimba di un anno trovata morta in auto: dimenticata dal papà carabiniere che doveva portarla al nido.

Roma, zona militare della Cecchignola. Un papà avrebbe dimenticato la bimba di un anno trovata morta in auto in via dei Fucilieri.

Da una prima ricostruzione, l’uomo, un carabiniere in servizio alla divisione generale del Ministero della Difesa, sarebbe arrivato nella cittadella militare e avrebbe parcheggiato l’auto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Qui avrebbe dovuto accompagnare la bambina all’asilo interno per i dipendenti del Ministero della Difesa. La mamma avrebbe poi dovuto riprenderla. Ma le cose non sono andate così.

Quando la donna è entrata all’asilo per riprendere la bambina, le è stato detto che la piccola non era mai arrivata.

Ed è stato allora che si è concretizzata la tragica scoperta: la donna ha visto l’auto del marito parcheggiata con la bimba dentro. Le sue urla, fortissime, hanno richiamato l’attenzione di un passante che ha rotto un finestrino per provare a farla respirare.

Purtroppo, però, per la piccola non c’è stato nulla da fare. Entrambi i genitori sarebbero sotto shock. Sul posto indagano i Carabinieri della compagnia Eur.

roma

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×