Roma, arrestato latitante condannato per tentato omicidio

L’uomo dovrà scontare 11 anni e 6 mesi di reclusione

Roma, arrestato latitante condannato per tentato omicidio.

Nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti di Polizia del III Distretto Fidene-Serpentara di Roma hanno arrestato in Via Rino de Liguoro un 52enne italiano. L’uomo deve scontare la pena di 11 anni, 6 mesi e 17 giorni di reclusione per tentato omicidio doloso, estorsione e porto abusivo d’arma.

Il 52enne, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati inerenti gli stupefacenti, da tempo si era reso latitante ed infatti a suo carico risulta anche un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma in sostituzione della precedente misura.

A seguito di serrate indagini, il 52enne è stato rintracciato presso l’abitazione di un pregiudicato di 55 anni, che successivamente è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento.

Al termine delle operazioni, l’uomo è stato condotto in carcere.

foto targa distretto

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...