Roma, 230kg di alimenti scaduti in un mini-market di Ostia

L'attività è stata chiusa

Roma, 230kg di alimenti scaduti in un mini-market di Ostia.

Proseguono senza sosta i controlli della Polizia di Stato sul litorale romano soprattutto nei week end nelle zone della c.d. “movida”.

Ad Ostia, gli uomini del X Distretto Lido di Roma, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Lazio, alla Sezione Operativa della Questura di Roma e personale della Guardia di Finanza, hanno effettuato vari posti di controllo:  78 le persone identificate e 35 i veicoli fermati.

Le verifiche hanno riguardato anche alcuni locali: in uno di questi – un minimarket – , unitamente a personale della ASL, sono state elevate sanzioni amministrative pari a 4.500 euro a causa di inosservanza delle norme igienico sanitarie.

Oltre al sequestro di 230 kg. di alimenti, scaduti o ricongelati è stata disposta la sospensione dell’attività sino a nuova verifica.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...