Rimini, spaccia marijuana a Marina centro: 32enne arrestato, nascondeva la droga nell’armadio

Rimini, spaccia marijuana a Marina centro: 32enne arrestato, nascondeva la droga nell’armadio.

Ieri pomeriggio una Volante della Polizia di Stato, durante il regolare servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione ed alla repressione dei reati, mentre transitava su viale Ortigara notava un giovane che, alla vista dell’autovettura di servizio, fuggiva nella direzione opposta nascondendosi dietro una siepe.
La situazione insospettiva i poliziotti che hanno subito fermato il ragazzo per un controllo più approfondito. All’atto del controllo il giovane tentava di occultare una scatolina in metallo tra i sassi presenti. Inoltre, dalla tasca sinistra dei pantaloni i poliziotti notavano spuntare un sacchetto in cellophane, contenente sostanza stupefacente.
Sospettando che il ragazzo detenesse ulteriore sostanza stupefacente presso la sua abitazione, i poliziotti hanno approfondito il controllo presso la sua abitazione, rinvenendo all’interno di un armadio a cassettoni una busta in plastica contenente all’interno 279 grammi di marijiuana. Inoltre, sul comodino accanto all’armadio è stato rinvenuto un bilancino di precisione con residui di sostanza stupefacente.
La droga e il bilancino sono stati sequestrati. Il ragazzo, italiano di 32 anni, è stato arrestato con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e segnalato alla locale prefettura in qualità di assuntore.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...