Rimini, sorpreso a rovistare dentro un albergo chiuso

Aveva forzato una finestra in cerca di qualcosa da rubare

Rimini, sorpreso a rovistare dentro un albergo chiuso.

Sabato giungeva alla Sala Operativa del Commissariato di Polizia di Rimini una richiesta di intervento da parte del proprietario di una struttura alberghiera, attualmente chiusa, che aveva notato che una finestra della struttura era stata forzata.

Giunta sul posto, la volante notava subito un individuo che, uscito dalla porta posteriore dell’albergo, si allontanava  inseguito dal proprietario dell’albergo.

Il giovane veniva immediatamente raggiunto e bloccato dai poliziotti. Da un controllo effettuato alla struttura alberghiera insieme al proprietario, si appurava che il soggetto, con l’aiuto di una torcia, aveva incominciato a rovistare nelle stanze in cerca di qualcosa da rubare.

Un 24enne, originario dell’Albania e irregolare sul territorio nazionale, è finito in manette per tentato furto.

pol

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...