Rimini, rubava dalle auto parcheggiate all’ospedale Infermi: arrestato

Rimini, a seguito di segnalazione da parte di un cittadino, una volante della Polizia di Stato è intervenuta presso il parcheggio dell’ospedale Infermi in quanto era stato notato un uomo con il volto coperto dalla mascherina aggirarsi con fare sospetto tra le autovetture in sosta. Questi, dopo aver colpito violentemente il vetro anteriore destro di un’autovettura in sosta mandandolo in frantumi, rovistava all’interno dell’abitacolo . Non avendo trovato nulla da rubare, subito dopo l’uomo si spostava di pochi metri nei pressi di un’altra autovettura parcheggiata mandando in frantumi anche il vetro anteriore di questa. Non soddisfatto, continuava nel suo atteggiamento criminoso colpendo violentemente il vetro anteriore di una terza autovettura dal cui interno riusciva ad asportare uno zaino, lasciato incustodito sul sedile.

Alla vista della volante giunta sul posto, l’uomo ha tentato di nascondersi, accovacciandosi tra le autovetture parcheggiate, ma è stato subito individuato e bloccato dai poliziotti. L’uomo un 52enne italiano è stato trovato in possesso della refurtiva poco prima sottratta nonchè di un “frangivetro”, un taglierino e una forbice da elettricista, oggetti utilizzati per danneggiare le autovetture.
L’uomo è stato arrestato in flagranza e dovrà rispondere davanti al Giudice per furto aggravato.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...